Ricette di torta a forma di due cuori

Torta di mele a forma di cuore

Torta di mele a forma di cuore

Allora facciamo passare tutti i libri o quaderni di cucina, le riviste culinarie e pure i blog su Internet nella speranza di trovare una ricetta per una torta con qualche decorazione mozzafiato
la Torta a forma di cuore con panna e lamponi

la Torta a forma di cuore con panna e lamponi

Quando il Pan di Spagna sarà pronto, toglietelo dalla cottura e dallo stampo, quindi tagliatelo a metà nel senso orizzontale (per intenderci, devono comparire due cuori, come se fosse un panino)
Torta Mimosa a forma di cuore con crema e macedonia!

Torta Mimosa a forma di cuore con crema e macedonia!

Tagliare le asperità dal PDS se ve ne fosse bisogno e dividerlo in due parti orizzontalmente lasciando la base leggermente più alta dell'altra metà e scavarla ricavandone una quantità sufficiente tale da ricoprire poi in seguito la torta
Torta delle rose con lievito madre a forma di cuore

Torta delle rose con lievito madre a forma di cuore

Piegate in due ogni striscia di pasta sul lato lungo poi arrotolate per formare una girella. Per sorprendere i vostri amorini anche a colazione ecco la torta delle rose con lievito madre cotta nello stampo a forma di cuore
Torta al cioccolato cuor di fragola

Torta al cioccolato cuor di fragola

Quando avrete ottenuto una crema omogenea, scaldate due cucchiai di latte, scioglieteci dentro la gelatina ben strizzata ed incorporatela alla crema di formaggio
Torta cuor di mela

Torta cuor di mela

Formare un foro al centro della farina, unire il burro, i tuorli ed un pizzico di sale. Ridurre il burro freddo di frigo a pezzetti sottili
Torta cuor di mela

Torta cuor di mela

Mettere il composto di mele sulla pastafrolla bucherellata con i rebbi di una forchetta e rivestire con un altro disco di pasta, sigillare perfettamente i bordi ripiegando la pasta in eccesso e formando un cordoncino
TORTA CUORE AL CIOCCOLATO

TORTA CUORE AL CIOCCOLATO

Quando la base sarà cotta, lasciatela leggermente intiepidire e poi sformatela poggiandola su di una gratella, quindi fatela raffreddare completamente