Ricette di il mio sapere fare

Oggi #Mostro mio adorato compi 21 anni, anche quest'anno festeggerai lontano da casa, ora non posso chiamarti perché starai dormendo dopo il concerto di David Gilmour a Verona ieri sera, poi magari quando mi risponderai ti andrà di raccontarmi come è stato... Voglio dirti che sono fiera di te, delle scelte che hai fatto e di come le vivi giorno dopo giorno, di come affronti le piccole sconfitte e di come non smetti di guardare avanti, della leggerezza con cui attraversi il mondo facendoti amare da tutti quelli che incrociano il tuo cammino, del tuo non fermarti mai alle apparenze, del tuo bisogno di cercare la verità nel mondo che ci circonda, del tuo modo di combattere le ingiustizie, della tua sensibilità che mascheri dietro le maniere da duro. Il tuo sorriso spontaneo in una delle tue ultime foto mi ha commosso perché adesso anche tu conosci l'amore.
Tu sei la ragione per cui i bambini cicciottelli con gli occhiali mi fanno sempre sciogliere di tenerezza e va bene che mi telefoni solo per sapere come si prepara un piatto, si lava una maglietta o per dirmi che hai finito i soldi, a me basta sapere che te la cavi e anche se non mi chiami quasi più "mamma", io sarò sempre felice di esserlo. Auguri Francesco❤️
#love #littleboy #motherhood #happybirthday #forever #instamamme #womoms #hope #memories #timegoesby
IL MIO PRIMO DOLCE (E I LIQUORI…)

IL MIO PRIMO DOLCE (E I LIQUORI…)

Vi racconto il mio primo ‘dolce’, quello che mi ha sbloccato. Ho seguito alcune trasmissioni di pasticceria e di colpo ho avuto un’illuminazione
Il mio Fata’ir per il Cross Cooking di Parmigiano Reggiano

Il mio Fata’ir per il Cross Cooking di Parmigiano Reggiano

Se siete curiosi di sapere come si preparano seguitemi in cucina. Se lo scorso anno il protagonista del Parmigiano Reggiano Chef è stato lo Smart Cooking (al quale ho partecipato con la mia pizza di carne), la competizione quest’anno si sposta oltre confine alla ricerca di ricette appartenenti ad altre culture, da rivisitare secondo la propria fantasia mediante l’inserimento tra gli ingredienti del Parmigiano stesso, eccellenza indiscussa del nostro patrimonio gastronomico
Il mio Kebab casalingo

Il mio Kebab casalingo

Premesso che questi panini, li avevo fatti per la cena, perchè, dovete sapere che, una food blogger, alle volte, certi piatti li cucina il pomeriggio per fare una bella foto
Il mio punto di vista....Risotto alla zucca

Il mio punto di vista....Risotto alla zucca

Forse saranno stati azzardati i modi, personalmente non ho letto i commenti perchè il post è stato cancellato, ma chi di noi è così stoico da non farsi sopraffare dalle emozioni in tali circostanze
Farina......del mio sacco!

Farina......del mio sacco!

Quando pensiamo alla farina, di solito ci viene in mente la classica farina di grano tenero 00 che usiamo per i dolci o la pasta fresca, oppure quella 0 che usiamo per impastare pizze, focacce e pani fragranti
Il mio primo " Swap"

Il mio primo " Swap"

sono un lettore di un Blog " la Mucca Sbronza" e devo dire che Marica e' veramente un vulcano non solo di bravura ma anche di idee, e quando ho visto che bandiva questo Swap mi sono segnata anch'io senza neppure sapere cose fosse
Il mio pesto ai carciofi: Una prelibatezza

Il mio pesto ai carciofi: Una prelibatezza

Provatelo, visto che è stagione di carciofi e fatemi sapere se sono stata esagerata. Lo so, non è semplice come per il pesto normale, ma ce la dovete fare per poi arrivare all'appagamento gustativo dei sensi Appena sarete arrivati a buon punto, aggiungete le foglioline di mentuccia, spezzate con le mani e il succo del limone (servirà a mantenere il colore chiaro)
Il mio Cdif 2013!!!

Il mio Cdif 2013!!!

Finalmente libere da inutili appendici e decise a non perdere tempo a fare la luuuuuuuuuuuunga fila dell’accredito (lo avremmo potuto fare anche più tardi, che fretta c’era) ci dirigiamo verso il cuore dell’hotel…
Il mio "ravioloVe" per la Galleria dei sapori Cirio

Il mio "ravioloVe" per la Galleria dei sapori Cirio

Provatela e fatemi sapere cosa ne pensate. Fare evaporare il vino e. Dopo averci pensato un attimo, ho deciso di realizzare della pasta fresca, precisamente di fare un raviolone, ripieno di stracciatella e maggiorana a cui ho aggiunto della provola affumicata che era assieme ad altri prodotti a disposizione di tutti in dispensa
Il mio panino pugliese.

Il mio panino pugliese.

Quando ho letto di questo contest organizzato dal caseificio La Tramontina con il supporto del blog Cappuccino e cornetto dedicato al caciocavallo, non ho saputo resistere percio' ho iniziato a pensare ad un panino speciale che potesse esprimere tutta la bontà del caciocavallo abbinato ad elementi tipicamente pugliesi e del mio territorio
Il mio nuovo viaggio BBG di Kayla

Il mio nuovo viaggio BBG di Kayla

Fatemi sapere se anche voi state seguendo Kayla o vi piacerebbe seguirla. Prima di iniziare anche Kayla vi suggerisce di seguire la sua guida pre training, o di fare un mesetto di passeggiatte a passo svelto