Ricette di foglie savoia

La Pizza Margherita

La Pizza Margherita

A fine cottura, aggiungere foglie di basilico frescocookaround. Alberto Cougnet, L'artecucinaria  in Italia, 1910  La tradizione vuole che nel giugno 1889, per onorare la regina d'Italia,Margherita di Savoia,il cuoco Raffaele Esposito della pizzeria Brandi creò la pizza Margherita, i cui condimenti. , 1 manciata di foglie di basilico fresco, sale q. 1 manciata di foglie di basilico fresco
Reginette con zucca e porri.

Reginette con zucca e porri.

Pulite i porri eliminando le foglie esterne, sciacquateli e tagliateli a rondelle. Caratterizzate da una preziosa arricciatura, che ricorda i merletti delle vesti regali, le reginette nascono in onore della principessa Mafalda di Savoia (per questo sono anche chiamate mafaldine)
Ciliegie sotto aceto

Ciliegie sotto aceto

mentre i secondi usavano le ciliegie per fare confetture, liquori (ratafià) e decotti con le foglie. Secondo storici locali, i Savoia regnanti a Torino e gli eremiti Camaldolesi dell'Eremo nei secoli XVII e XVIII
Seuppa à la Valpellenentse... la Valle d'Aosta nel piatto!

Seuppa à la Valpellenentse... la Valle d'Aosta nel piatto!

La Valle d'Aosta, è sempre stata una Regione che ha vissuto di prodotti locali e limitando gli scambi con l'esterno al minimo, si può definire la tradizione culinaria della Valle d'Aosta come l'unica cucina locale che si distacca fortemente dalla tradizione delle altre cucine regionali italiane, mostrando invece grandi affinità con le regioni transalpine limitrofe (la Savoia, l'Alta Savoia e il Vallese)
Il Papa in tramway

Il Papa in tramway

foglie di cavolo verza tagliate a pezzetti, in modo da poter essere ripiegate e infilzate nella forchetta
La pizza margherita

La pizza margherita

foglie di basilico fresche quanto basta. Intanto eccovi la margherita, nata nel 1889 per opera di Raffaele Esposito per la regina Margherita di Savoia
Pan di spagna salato

Pan di spagna salato

Spalmate della maionese sulla base, adagiate delle foglie di insalata ben lavate e asciugate. Nella prima metà del 1700 si diffuse un dolce basato sui famosi biscotti di Savoia, appunto i savoiardi, e che di lì a poco sarebbe diventata la principale istituzione della pasticceria
Pizza Margherita

Pizza Margherita

Prima di servire in tavola cospargete la pizza con foglie di basilico intere o spezzettate. Fu creata nel 1889 dal cuoco Raffaele Esposito in onore della regina d'Italia Margherita di Savoia in visita a Napoli. 12 foglie di basilico fresco. 12 foglie di basilico fresco
salsa al melone, il bagnetto per le alici

salsa al melone, il bagnetto per le alici

Nel dialetto piemontese, Bagnet significa “bagna, condimento” Verd invece sta per il colore del prezzemolo, ingrediente principale della salsa L’origine di questa ricetta risale ai primi dell’ottocento, e l’autore Giovanni Vialardi, chef e pasticcere in casa Savoia, modificò la preparazione sostituendo la scorza di limone con le acciughe
Aranzada

Aranzada

Il composto ottenuto si serve all'interno di pirottini oppure su foglie d'arancio. Ad un certo punto della sua vita, il dolce venne brevettato da un famoso pasticcere locale, che lo commercializzò fino a diventare fornitore della casa Savoia e della famiglia reale Inglese
Tutto quello che c’è da sapere sulla verza

Tutto quello che c’è da sapere sulla verza

Il cavolo verza, chiamato anche più semplicemente verza, è una specie antichissima di cavolo immediatamente riconoscibile grazie alle sue larghe foglie dall’aspetto ‘stropicciato’ e ricche di nervature
Danza dell'uovo

Danza dell'uovo

Una variante prevedeva l'inserimento di altri oggetti - fiori, foglie ma anche spade - intorno all'uovo, che non dovevano venire toccati durante la danza
PIZZA DEDICATA A SILVIA E ALBERTO

PIZZA DEDICATA A SILVIA E ALBERTO

alla Regina Margherita fu dedicata la pizza con mozzarella e pomodoro, guarnita per l'occasione con le foglie di basilico fresco, come tributo al tricolore italiano
Pizza Margherita

Pizza Margherita

Prima di servire in tavola cospargi la pizza con foglie di basilico intere o spezzettate. Fu creata nel 1889 dal cuoco Raffaele Esposito in onore della regina d'Italia Margherita di Savoia in visita a Napoli. 12 foglie di basilico fresco. 12 foglie di basilico fresco
“MILANESE” DI RICCIOLA AL FIORDALISO

“MILANESE” DI RICCIOLA AL FIORDALISO

di foglie di cavolo nero fresco. Perchè loro, i Grissini Torino, eredità dei Savoia, principi assoluti degli “start up” della tavola italiana, ci regalano una croccantezza e un aroma unico