Ricette di ciambelline sarde

Ciambelline Sarde con Marmellata

Ciambelline Sarde con Marmellata

Ingredienti per circa 15 ciambelline. ca 15 ciambelline. Sono un dolce tradizionale della cucina sarda, si preparavano anticamente in tutte le occasioni di festività familiari poiché, a differenza di altri dolci tipici, erano molto facili e veloci da realizzare
Ciambelline sarde: con o senza marmellata?

Ciambelline sarde: con o senza marmellata?

Ciambelline sarde. preparate un piattino con dello zucchero, inumidite leggermente le ciambelline con la punta delle dita bagnate in acqua tiepida e passatele nello zucchero
Ciambelline Sarde con Marmellata

Ciambelline Sarde con Marmellata

Ingredienti per circa 15 ciambelline. ca 15 ciambelline. Questo è un dolce tradizionale della cucina sarda, si tratta di morbidi biscotti doppi, farciti con marmellata e realizzati con un impasto simile alla pasta frolla
Ricetta delle Ciambelline Sarde

Ricetta delle Ciambelline Sarde

Tra i dolci sardi che prediligo, sicuramente il primo posto spetta alle ciambelline morbidissime e friabili con farcitura alla marmellata
Zeppole Sarde

Zeppole Sarde

Create poi delle ciambelline e friggetele in olio, di semi, bollente. Zeppole Sarde5. Facebook0. Google +. Ingredienti
Ciambelline salate di asparagi

Ciambelline salate di asparagi

Ciambelline Sarde. L’ altro giorno sfogliando la mia enciclopedia di cucina mi sono soffermata a degli sformatini che mi hanno colpito, per la verità la verdura era un altra, la forma era diversa ma io ho improvvisato con quello che mi ritrovavo in casa, ho uno stampo al silicone per preparare le ciambelline (dolci o salate) e avevo degli asparagi freschissimi raccolti nelle campagne qui vicino da mio marito, allora mi son detta “ma sì proviamo, vediamo cosa riesco a combinare”
RACCOLTA DOLCI SARDI

RACCOLTA DOLCI SARDI

Questa è una ricetta sarda, i biscotti con marmellata o ciambelline. La ricetta l’ho presa da una guida alla gastronomia della Sardegna
Zeppole sarde

Zeppole sarde

In Sardegna nel periodo di carnevale è solito preparare un dolce fritto,le zeppole sarde,io e mia mamma le facciamo con la ricetta lasciata da mia nonna,che era solita farne in grandi quantità e le versava con l’imbuto apposito,sostituibile oiggi,da sac-à-poche o da una bottiglia di plastica,vanno lavorate a mano nella scivedda,una terrina capiente di terracotta
Gallette sarde alla liquirizia

Gallette sarde alla liquirizia

Grazie alla collaborazione con LIQUIRIZIA AMARELLI ho creato le gallette sarde alla liquirizia,ho utilizzato la ricetta delle classiche gallette sarde,QUI potete trovare la ricetta,e ci ho aggiunto la polvere di liquirizia
Origliettas Dolci Sardi

Origliettas Dolci Sardi

Ciambelline Sarde. Ovviamente come per tutti i Dolci Sardi tipici la ricetta cambia leggermente in base alla zona e in questo caso cambia anche la forma, in alcune zone hanno la forma di una ruota, realizzata con una striscia di pasta, altre vengono fatte a fisarmonica, queste che io propongo è un cordoncino annodato che ricorda le trecce delle donne sarde in un epoca passata, almeno questa è la storia che mi hanno raccontato, perché come giusto che sia ci sono diverse versioni anche della storia
CUCINA PUGLIESE: Taradde ch-u scèleppe

CUCINA PUGLIESE: Taradde ch-u scèleppe

e formare tutte le ciambelline, nel frattempo portare sul gas una pentola con acqua, quando sul fondo della pentola si vede un accenno di bollicine si calano i taralli, tre o quattro alla volta, aspettare che salgano a galla e scolarli, l'importante è che l'acqua non deve mai bollire, se inizia a bollire aggiungere poca acqua fredda
E perche' per me non è carnevale senza le zeppole!!!!

E perche' per me non è carnevale senza le zeppole!!!!

A lievitazione avvenuta prendete piccole porzioni di impasto, della grandezza di una noce con le mani leggermente bagnate, fate il buco centrale e friggete le ciambelline in abbondante olio caldo finché saranno dorate su entrambi i lati
Menù per le feste 2015

Menù per le feste 2015

Ciambelline gorgonzola e noci. Ciambelline salate di asparagi. Share. Mancano pochi giorni a Natale e non scordiamoci poi di capodanno